Sudore su tessuti colorati

Macchie di sudore: come toglierle dai tessuti colorati

Le macchie di sudore sui nostri capi sono un imprevisto frequente, soprattutto d'estate. Possono essere anche frutto di una risposta fisiologica allo stress e vengono favorite dalla presenza di particolari condizioni, ad esempio un ambiente poco ventilato. Sono spesso ostinate e fonte di imbarazzo, ma rimuoverle non è impossibile: con Vanish Oxi Action Gel si ottengono risultati sorprendenti fin dal primo lavaggio.

macchie di sudore sui tessuti colorati

Vanish Oxi Action Gel

Vanish Oxi Action Gel

Risultati sorprendenti dal 1° lavaggio

Macchie di sudore: sei riuscito a rimuoverle? Alcuni piccoli consigli

Per questo tipo di macchie, il consiglio è di lasciare il capo in ammollo, prima di caricarlo in lavatrice. Ma vediamo nel dettaglio come rimuovere le macchie di sudore dai tessuti colorati, in tre semplici step.

Rimuovi la macchia di sudore in 3 passi

  1. Armarsi di una bacinella e preparare una soluzione composta da 60 ml di Vanish Oxi Action Gel, sciolti in 4 L di acqua tiepida. Si raccomanda di non superare mai la temperatura massima di 40 °C, per non correre il rischio di danneggiare i nostri indumenti.
  2. Lasciare in ammollo per un tempo massimo di 1 h.
  3. Caricare il capo in lavatrice e, in aggiunta al detersivo abituale, addizionare altri 60 ml di Vanish Oxi Action Gel. Infine, avviare il ciclo di lavaggio come di consueto.

Importante:

Leggere sempre le indicazioni d'uso. Non utilizzare il prodotto sui capi che richiedono il lavaggio a secco e non versarlo su parti metalliche, come cerniere o bottoni. Per le macchie di sudore su capi bianchi utilizza Vanish Oxi Action Crystal White per ottenere un effetto sbiancante

 

 

Non hai trovato la soluzione che cercavi?

Macchie di sudore? I consigli dei nostri esperti

Macchie di sudore - Come togliere le macchie di sudore dai tessuti colorati

Perché le macchie di sudore sono tanto ostinate?

Il nostro sudore contiene acidi organici, sali e una proteina chiamata urea. Questo è un mix letale per i coloranti del tessuto che, quando ne vengono a contatto, tendono a decomporsi. I deodoranti sono preziosi alleati, ma è bene tenere presente che alcune formulazioni contengono sostanze come l'alluminio che, miscelandosi al sudore, lasciano antiestetici aloni bianchi, visibili soprattutto sui capi più scuri.

Attenzione al lavaggio...

Come rimuovere le macchie di sudore dai tessuti colorati, senza rovinarli? Il consiglio generale è di lavarli a una temperatura massima di 40 °C, con un detersivo contenente enzimi adatti a sciogliere macchie ad alto contenuto di proteine. Meglio preferire la formulazione liquida o in gel, soprattutto se si trattano tessuti delicati. Per scongiurare brutte sorprese, è comunque sempre utile fare riferimento alle etichette dei nostri capi.

...e all'asciugatura

Anche la fase di asciugatura non andrebbe sottovalutata. Meglio non usare l'asciugatrice, se si vogliono eliminare definitivamente le macchie di sudore, dal momento che il calore potrebbe contribuire a fissare aloni e odori. Prima di riporre i capi nell'armadio è bene controllare che siano perfettamente asciutti, per evitare possibili proliferazioni batteriche favorite dall'umidità residua.

Rimedi della nonna

Per rimuovere le macchie di sudore dai tessuti colorati, non mancano neppure i rimedi casalinghi. C'è chi consiglia di usare il succo di limone, il sale o l'aceto per rimuovere la macchia. L'esito di un rimedio fai da te, comunque, resta sempre un mistero: meglio lasciare perdere, se si ha a che fare con capi tecnici o delicati, o quantomeno provare prima su una zona nascosta di tessuto.

 

Suggerimenti per la rimozione delle macchie di sudore

Per affrontare le macchie di sudore, pretrattate i capi seguendo uno dei suggerimenti riportati di seguito:

• Spugnate delicatamente la macchia sui vostri vestiti con una miscela di succo di limone e acqua.
• Versate un po' di aceto direttamente sulla macchia e strofinate delicatamente prima del lavaggio.
• Schiacciate e mescolate due aspirine con acqua per creare una soluzione. Immergete la parte macchiata del vostro indumento in questa miscela e risciacquate dopo 30 minuti di ammollo
• Sciogliete del sale in acqua calda e spugnate delicatamente la soluzione sull'indumento finché la macchia scompare.
• Miscelate del bicarbonato di sodio con acqua tiepida per formare una pasta, quindi strofinate quest'ultima sulla macchia. Assicuratevi di lasciare asciugare la pasta prima di lavare.
• Lasciate il vostro indumento macchiato sotto l'acqua fredda e massaggiate delicatamente la zona interessata. Evitate l'acqua calda in quanto essa può consolidare ulteriormente le macchie.